≡ 9 deliziosi piatti marocchini da provare assolutamente! ➤ Brain Berries


Cucinare può essere un hobby divertente e un ottimo modo per esplorare il mondo della cucina, incontrando nuovi sapori e combinazioni di gusto che altrimenti sarebbero rimasti sconosciuti. E se si ha un po’ di tempo a disposizione e si è stanchi dei soliti piatti di tutti i giorni, cucinare è un ottimo modo per dare una scossa alla routine quotidiana e trovarsi un nuovo piatto preferito. Basta qualche giorno al mese da dedicare a nuovi piatti. Tutti siamo innamorati della cucina italiana, mangiamo da sempre pasta e pizza, e siamo impazziti per il sushi che è così semplice da preparare. Ma cosa ne dite di esplorare i deliziosi piatti marocchini? Si possono preparare a casa o anche semplicemente ordinarli da asporto al ristorante marocchino sotto casa. Eccone alcuni tra i più gustosi da provare assolutamente!


1. Harira

L’harira è una zuppa marocchina a base di lenticchie e ceci. A prima vista, potrebbe non sembrare il massimo anche per la combinazione insolita di gusti, ma sono le spezie e le erbe a renderlo assolutamente delizioso. Ci sono aglio, harissa, cipolle, sedano, curcuma, cumino, zenzero e persino cannella e tutte insieme danno vita a un aroma unico. Di solito questa zuppa contiene anche carne macinata, che si può evitare per i vegani senza compromettere il gusto. Si serve con qualche spicchio di limone e una cucchiaiata di yogurt. È in assoluto la migliore opzione per il pranzo.

2. Couscous

Il couscous è in realtà un piatto nazionale in Marocco e se pensate che sia un piatto noioso è chiaro che non lo avete mai provato secondo le ricette marocchine. Lo cuociono a vapore in modo che sia della consistenza perfetta e di solito aggiungono verdure cotte, ceci e carne a cottura lenta con varie spezie gustose. Si serve in un grande piatto comune da cui se ne prende quanto se ne vuole. Ne esiste anche una versione più dolce, molto gustosa, in cui si aggiunge l’uvetta.

3. Tagina

La tagina può essere tecnicamente qualsiasi cosa purché sia ​​cotta in questa particolare pentola di terracotta chiamata tagina, appunto. È come una tradizionale pentola a cupola per la cottura lenta tipica del Marocco, che dà un sapore divino a qualunque cosa ci si cucini dentro. La tagina può essere di verdure o di carne, ma la cosa migliore è che il cibo cuocia nei suoi succhi con altre erbe aromatiche. E poiché la cottura è lenta, ha il tempo di marinare e di assorbire tutti i gusti che sono nella pentola. Onestamente, tutti dovrebbero provarlo almeno una volta nella vita. Il più popolare è il kefta tagine, la versione fatta con le polpette di manzo.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *